Visita dei Presidi australiani presso l’Istituto “Tor Carbone”

 

Martedì 2 ottobre, in occasione della visita dei Presidi australiani presso l’Istituto “Tor Carbone” di Roma, il Dirigente scolastico Cristina Tonelli, i docenti e gli studenti sono stati lieti di ospitare dieci Presidi di Istituti di vario ordine e grado provenienti dall’Australia nell’ambito del Progetto PRINCIPAL EXCHANGE STUDY TOUR PROGRAM IN PARTNESHIP WITH THE REGIONAL EDUCATION OFFICE OF LAZIO.

Lo scopo della visita consiste in uno scambio di esperienze e buone pratiche tra il Paese ospitante e quello di provenienza, un’occasione di dialogo entusiasmante e costruttivo tra Italia e Australia nel settore dell’Istruzione e della Promozione della lingua e della cultura italiana nel mondo.   

Il progetto intende agevolare apprendimenti professionali e culturali attraverso un reciproco scambio di visite di studio fra Dirigenti scolastici, docenti e studenti; favorire lo sviluppo di rapporti di gemellaggio fra scuole; condividere le migliori prospettive didattiche come la tecnologia e l’innovazione.

I risultati della visita sono stati significativi: il coinvolgimento delle scuole italiane può dare un impulso al miglioramento del livello qualitativo dell’insegnamento in Australia, in considerazione del fatto che in questo Paese la lingua italiana è il secondo idioma straniero più studiato, con oltre 320.000 studenti.

I Presidi australiani, inoltre, hanno avuto l’opportunità di verificare e apprezzare la professionalità, la qualità e la creatività della Cucina, della Pasticceria, del Servizio di Sala e di Accoglienza propri dei docenti e degli studenti dell’I.P.S.E.O.A. “Tor Carbone”. Risultato molto importante è stato il rinnovato e rafforzato impulso di quanti coinvolti a stabilire nuovi accordi per l’Alternanza Scuola-Lavoro dei giovani all’estero.

 

Vai all'inizio della pagina